Ai Vicerè

B&B a Palermo in centro, vicino al Teatro Massimo e Politeama. A due passi da tutte le attrazioni e al centro storico. Prenota adesso il tuo soggiorno e vivi la Palermo più autentica.

Tour ed Escursioni Palermo & Monreale

Tour di Monreale | Cattedrale e Chiostro

Durata: 4h
Lingua: Italiano, inglese, francese
Percorso: in Auto/bus e a piedi
Partecipanti: minimo 2 persone

Costo: a partire da 35€

Non inclusi: i ticket d’ingresso ai monumenti.


Breve descrizione del Tour a Monreale

Una guida turistica autorizzata, ma specialmente una amante dell’arte e della propria città, vi guiderà all’interno dei più ricchi e straordinari edifici d’età Normanna di Monreale illustrandovi le componenti artistiche e le numerose simbologie che li caratterizzano e vi condurrà tra le principali Piazze della città di Palermo.

Cosa Faremmo durante la visita alla Cattedrale di Monreale

Vi incontrerete con Simona la nostra guida turistica a Palermo oppure direttamente davanti la Cattedrale di Monreale. Vi guiderà nell’acquisto dei biglietti per la visita del Duomo di Monreale. Entrerete per la visita sia della Cattedrale sia del chiostro illustrandovi nel dettaglio le manifatture che hanno reso il Duomo patrimonio dell’umanità. Poi una breve passeggiata per il paese di Monreale concluderà la visita guidata a Monreale.

Da sapere sul Tour a Monreale

La durata dell’intero percorso è di circa 4h distribuite tra la visita del Duomo e Chiostro di Monreale ed una passeggiata a piedi nel Paese di Monreale. Si consiglia di indossare scarpe comode.

Costi biglietti d’ingresso Monreale Duomo Chiostro

  • Duomo : Gratuito

  • Cappella Roano: 2,5€

  • Terrazze: 2,5€

  • Museo Diocesano: 4€

  • Terrazze + Cappella Roano:4€

  • Terrazze + Cappella +Chiostro (+riduzione Museo Diocesano 1,5) : 10€

  • Per Gruppi Superiori a 9 Pax Duomo : 4€

  • Per Gruppi Superiori a 9 Pax Duomo + Chiostro : 10€

  • Per Gruppi Superiori a 9 Pax chiostro: 6€


Descrizione della visita guidata a Monreale

In pullman o in auto ci dirigeremo a Monreale, località in provincia di Palermo che si trova sulle pendici del monte Caputo, a 310 m sul livello del mare, e domina quelli che una volta erano gli splendidi agrumeti della Conca d’Oro e la città di Palermo. Visita del Duomo capolavoro architettonico dell’età normanna, nel quale espressioni della cultura islamica, bizantina e romanica concorrono a realizzare una delle più alte creazioni del Medioevo italiano.
Segue la visita della Cattedrale di Palermo, edificata nel 1185 per volontà dell’Arcivescovo Gualtiero Offamilio e più volte modificata nel corso dei secoli. Per la pluristratificazione di elementi architettonici e decorativi che la caratterizzano si propone come testimonianza diretta ed evocatrice della vicenda storica e artistica, che ha interessato Palermo nel corso dei secoli, legata al passaggio delle varie dominazioni che giunsero in Sicilia e che lasciarono la loro impronta nel luogo simbolo per eccellenza del potere religioso.
Da lì proseguiremo a piedi per le vie del cento storico e giungeremo ai Quattro Canti piazza ottagonale progettata nel 1608 dall’architetto fiorentino Giuseppe Lasso per incorniciare ed abbellire il più importante intervento urbanistico realizzato a Palermo in età moderna: il taglio della via Maqueda e la croce di strade che si venne a creare tra questa e la via Toledo (attuale Corso Vittorio Emanuele) alla fine del XVI secolo.
Il percorso si conclude a Piazza Pretoria con la sua Fontana, imponente macchina d’acqua realizzata dallo scultore toscano Francesco Camilliani, acquistata dal Senato palermitano nel 1573 per qualificare la piazza prospiciente il Palazzo senatorio.

Contatti:
Simona Sciortino
Tel . +39 333 4586511
e-mail. simonasciortino@hotmail.com
www.facebook.com/simonatourguide/