Palermo Walking tour

Tour guidato alla scoperta di Palermo

Tappe principali 


Teatro Massimo (esterno)
Mercato del Capo
Chiesa dell’Immacolata Concezione
Cattedrale
Quattro canti
Piazza Pretoria
Fontana della Vergogna
Chiesa della Martorana
Mercato di Ballarò


Ideale come primo approccio alla città, per conoscere la storia di Palermo e le principali attrazioni turistiche.
Tour a piedi del centro storico della durata di circa 4h. Si consiglia di indossare scarpe comode.


Una guida turistica autorizzata, ma specialmente una palermitana amante dell’arte e della propria città, vi farà conoscere Palermo nelle sue varie sfaccettature (la sua storia, le leggende e tanto altro ancora…), illustrandovi alcuni tra i capolavori d’arte che vanta e conducendovi tra viuzze e angoli nascosti che custodiscono straordinarie curiosità.

Durata: 4h
Giorni: tutti i giorni
Meeting point: Piazza Verdi davanti il Teatro Massimo
Lingua: Italiano, inglese, francese
Percorso: a piedi
Partecipanti: minimo 4
Costo a persona :
Adulti €35
Gruppi di min 5 persone € 30; gruppi di min 10 persone € 15.
Family genitori €35, figli fino a 8 anni gratis; da 8 a 18 anni €10.
Young gruppi di min 5 ragazzi dai 18 ai 25 anni €15.
Non inclusi: i ticket d’ingresso ai monumenti.

Descrizione del tour
L'appuntamento è davanti il Teatro Massimo, Teatro lirico più grande d'Italia edificato nel XIX sec. dall'Architetto Giovan Battista Filippo Basile, in stile neoclassico. Si prosegue attraversando il mercato del Capo, caratterizzato dai profumi e dai colori dei prodotti di stagione esposti sui banconi a bella vista evocando le atmosfere dei mercati arabi.
All’interno del mercato del Capo si erge la chiesa dell’Immacolata Concezione, capolavoro artistico del XVII secolo impreziosito da una profusione di marmi policromi.
Passeggiando tra le viuzze caratteristiche che custodiscono antiche leggende e che conservano curiose sorprese arriveremo sino in Cattedrale, espressione del sentimento religioso e frutto della pluristratificazione di stili dovuta alle diverse dominazioni straniere che si sono susseguite nell'isola nel corso dei secoli. Visita all'interno della chiesa.
Percorrendo via Vittorio Emanuele ci dirigeremo verso i Quattro Canti piazza ottagonale progettata nel 1608 dall’architetto fiorentino Giuseppe Lasso per incorniciare ed abbellire il più importante intervento urbanistico realizzato a Palermo in età moderna.
Segue Piazza Pretoria con la sua Fontana, imponente macchina d’acqua realizzata dallo scultore toscano Francesco Camilliani nel XVI sec.
Visita della Chiesa della Martorana gioiello Arabo-Normanno costruito durante il regno di Ruggero II e modificato nel corso dei secoli.
Il percorso si conclude con la visita al Mercato di Ballarò.

Scarica allegato:
Scarica in formato PDF

Dove

Prenota Adesso

...dicono di noi

"Sistemazione perfetta X vivere appieno il centro di Palermo"

Una struttura sicuramente da consigliare!...

fonte: Tripadvisor

Notizie ed Eventi

offerta

Henri Cartier Bresson

"Henri Cartier Bresson Fotografo"

Precursone del foto giornalismo, Henri Cartier Bresson, ha contribuito alla diffusione della fotografia surrealista. Ancora incerto sul suo futuro, intraprende strade diverse come la pittura e il cinema. A 24 anni, compra la sua prima Leica e con uno stile forte e deciso, fondato sull'immediatezza fotografica, Bresson documenta e immortala, i momenti salienti del '900